Buzzaceto Est è il nome che ho dato al tunnel (con poca fantasia) in uscita alla zona est della stazione. In questi ultimi mesi ho infatti lavorato alla stazione in questa zona principalmente posando la massicciata, poi creando la zona del deposito locomotive e successivamente il portale con i muri di contenimento.

Inizio dalla massicciata che è un’operazione che richiede parecchio tempo perché bisogna livellare il ballast traversa dopo traversa, e il successivo incollaggio richiede altrettanto tempo, iniettando colla con una siringa, traversa dopo traversa, riempita del solito dosaggio di vinilica + acqua + tensioattivo. Le due foto che seguono, durante la posa della massicciata e del ghiaino intorno.

Posa massicciata

Posa massicciata

Sotto, una vista d’insieme come si presenta la stazione fotografata dal lato est, dopo aver finito di posare la massicciata, è ancora molto spoglia in quanto manca qualsiasi forma di vegetazione e tutti gli accessori. Ho già posizionato e fissato i plinti della futura linea aerea e dei segnali luminosi dopo aver cercato di calcolarne la posizione corretta.

Buzzaceto Est

Zona Buzzaceto Est

Successivamente mi sono dedicato ai tre binari tronchi dello scalo merci e deposito locomotive che ancora non avevo realizzato: struttura in legno, strato superiore in sughero, fissaggio dei binari e invecchiatura delle rotaie con aerografo (dopo aver protetto tutto il resto). Nel binario più lungo metterò un deposito locomotive.

Scalo merci in costruzione

Scalo merci in costruzione

Poi ho iniziato a costruire il portale con relativo tunnel “Buzzaceto est” che include anche i muri di contenimento dove metterò il deposito locomotive. Ho usato il Depron, materiale già utilizzato anche per l’altro portale. Per le pareti del tunnel ho usato un pannello di polistirolo estruso sagomato e accoppiato in vari strati.

Portale Buzzaceto Est grezzo

Portale Buzzaceto Est verniciato

La base del deposito locomotive l’ho creato con un paio di cartoncini di spessori diversi. I puntini rialzati della terza rotaia li ho ricavati utilizzando la rotaia centrale di alcuni binari C dismessi.

Base per deposito locomotive

Zona deposito locomotive

Portale Buzzaceto Est

Particolare del portale con la targhetta “Buzzaceto Est”

Portale Buzzaceto Est

2 commenti
  1. Renato
    Renato dice:

    Ciao Guido sono di nuovo qui per chiederti dei chiarimenti, io con i colori ci indovino poco ma il portale di Buzzaceto est come sei riuscito a farlo così reale in poche parole che colori ai usato 🙏🏻

    Rispondi
    • Guido
      Guido dice:

      Ciao Renato, i colori usati ora non ricordo più, di solito uso quello che ho in casa e mi baso su delle foto reali da copiare, infatti se vedi non c’è un portale uguale all’altro. Nello specifico di questo portale dovrei aver usato un colore chiaro, tipo l’avorio per il fondo e successivamente dato mani molto leggere di arancio + marrone + grigio per dare colore ai mattoni.
      Saluti

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *